Chi siamo

La Toscana di Pinocchio è un progetto di valorizzazione culturale e di divertimento.

Propone un ventaglio di opportunità di visita dinamiche e attrattive in luoghi toscani che esprimono tradizioni produttive, elementi della cultura e dell'arte che ci riconducono alle Avventure di Pinocchio come se fossero "ingredienti" del capolavoro o del suo successo.

Il territorio interessato dalla proposta ha come direttrice l’asse che da Pistoia attraversa la provincia di Lucca e raggiunge il mare.

Il progetto ha individuato in Collodi e nel Parco di Pinocchio un punto di accesso privilegiato fortemente attrattivo e simbolico e il fulcro di un vasto assortimento di proposte di visita rivolte ad un turismo familiare, dove spesso i visitatori, adulti e bambini, partecipano attivamente.

I visitatori del Parco nel corso della visita potranno partecipare ad alcuni giochi esperienziali che li porteranno alla scoperta del territorio. Con a disposizione una varietà di elementi da abbinare liberamente secondo le inclinazioni e le curiosità individuali, della famiglia o del gruppo, sarà possibile integrare la visita al Parco, proseguendo verso le altre mete scoperte.

Il sito web e un APP, realizzati per La Toscana di Pinocchio integrano la proposta e fornisco utili informazioni per organizzare in autonomia la propria vacanza in Toscana, ottimizzando il tempo di permanenza sul territorio.

Il progetto La Toscana di Pinocchio per la sua realizzazione ha beneficiato di un contributo della Regione Toscana nell'ambito della Linea di Intervento 1.5d del POR CreO 2007-2013:

“Bando per la presentazione delle domande di aiuto alle imprese per investimenti in materia di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nell'ambito di progetti regionali dedicati al turismo sostenibile e competitivo – 1.5d 2013”                       

                                                                                                    

Il progetto La Toscana di Pinocchio è stato realizzato da:

Sviluppo Turistico CollodiGrand Hotel GuinigiHotel PatriaRP HotelsPuccini residenza d'epoca