Dentro l'antro

La grotta e il pescatore

              “Finalmente gli parve di esser giunto in un luogo sicuro; e dando un’ occhiata alla spiaggia, vide sugli scogli una specie di grotta, dalla quale usciva un lunghissimo pennacchio di fumo”

              “E nel tempo stesso vide uscire dalla grotta un pescatore così brutto, ma tanto brutto, che pareva un mostro marino. Invece di capelli aveva sulla testa un cespuglio foltissimo di erba verde; verde era la pelle del suo corpo, verdi gli occhi, verde la barba lunghissima, che gli scendeva fin quaggiù. Pareva un grosso ramarro ritto su i piedi di dietro”

Nel luogo che Pinocchio vi invita a visitare, non troverete nessun pescatore verde brutto come un ramarro ritto sui piedi di dietro.

E la grotta non è tra gli scogli, ma nella pancia della terra!